Stamp
Visit Florence's magnificence Experience the extraordinary Carnival in charming Venice Explore the Roman history in Rome's ancient ruins Enjoy Tuscany's countryside and taste its great wines Lye and relax yourself in beautiful beaches in Sardinia Discover the wonderful Dolomites mountains Visit the Expo 2015

Attraverso il Centro

"Se il paesaggio delle emozioni umane dovesse esistere in qualche paese, sarebbe sicuramente in Italia".

L'Italia è popolarmente conosciuta per essere una delle mete più sofisticate con le sue regioni tipiche. L'Italia è una terra da scoprire, o riscoprire, e scoprire di nuovo. Pensate a tutto quello che vi piacerebbe esplorare in Italia e lo troverete in queste regioni centrali del paese. Il Centro Italia è conosciuto per il suo buon cibo, ottimo vino, le dolci colline, i cipressi, i bellissimi borghi e la sua architettura. E' anche sede di alcuni tra i monumenti più rappresentativi in Italia, come la torre pendente di Pisa, il Colosseo, il Vaticano e la Galleria degli Uffizi. Vi invitiamo a contattarci per telefono o email per segnalarci le vostre idee. Uno dei nostri consulenti di viaggio sarà a vostra completa disposizione per prendersi cura del vostro itinerario (prenotazioni alberghiere, biglietti dei treni ad alta velocità, trasferimenti aeroportuali, prenotazioni di ristoranti e biglietti per le attrazioni culturali ed artistiche di interesse), per chi cerca un'esperienza di viaggio unica all'interno delle città italiane vi affideremo le nostre Guide e autisti esperti. I nostri consulenti di viaggio vi offriranno tour speciali ed esclusivi in ogni città di vostro interesse.

Lazio, Abruzzo, Marche, Toscana e Umbria

Questa zona è forse la più visitata in Italia e ha al suo interno molte attrazioni famose. Roma vanta le restanti meraviglie dell'impero romano. Firenze, considerato come la culla del Rinascimento italiano è la città più visitata della Toscana, mentre le città vicine come Siena, Pisa e Lucca sono ricche di patrimoni culturali. L'Umbria, più piccola, ha molte città importanti come Perugia e Assisi. I parchi naturali d'Abruzzo: Parco Nazionale d'Abruzzo, il Parco Nazionale del Gran Sasso e il Parco Nazionale della Maiella, che ogni anno attirano migliaia di visitatori grazie alla natura e specie rare di fauna selvatica.


LAZIO

La Regione Lazio oltre a Roma possiede ricchezze e paesaggi che variano dalle verdi colline e i laghi delle zone settentrionali al montuoso sud. Gli antichi siti di Ostia Antica e le varie attrazioni di Tivoli. Più lontano, nel nord del Lazio, i siti etruschi di Tarquinia forniscono la più ovvia attenzione turistica, e la dolce bellezza dei laghi di Bracciano, Vico e Bolsena.

ROMA è la città più affascinante d'Italia, che la rende senza dubbio la città più affascinante nel mondo. Un luogo antico ricco di reliquie di oltre duemila anni, si potrebbe passare un mese visitando Roma e ancora solo graffiare la superficie. Eppure è così, molto più di un museo a cielo aperto: la sua cultura, il suo cibo, la sua gente fanno una moderna e vivace città degna di una visita a prescindere dal suo passato. Come centro storico, è speciale, come capitale europea contemporanea, è unica nel suo genere.


STATO DEL VATICANO con la famosa Basilica di San Pietro e i sorprendenti Musei Vaticani fu fondata dopo la firma dei Patti Lateranensi tra la Santa Sede e l'Italia l'11 febbraio 1929. Passeggiate attraverso i Giardini Vaticani, luogo di quiete e meditazione per i papi dal 1279 quando Niccolò III trasferì la sua residenza al Vaticano dal Palazzo del Laterano. Progettato da Michelangelo, che ha lavorato alla costruzione di inizio basilica nel 1547.

COSE DA FARE

Ci sono alcuni luoghi che sarebbe un peccato lasciare la città senza vederle. Chiese, fontane ed opere d'arte del periodo, che si può dire per la maggior parte difiniscono Roma, per esempio il Barocco, con in particolare le opere di Borromini e Bernini. La Fontana dei Quattro Fiumi, una delle Piazze più famose della città, Piazza Navona, tra le altre cose, la Galleria Borghese. Altri grandi palazzi sono essi stessi tesori, di grande arte, come il Doria Pamphilj e Palazzo Barberini, e ci sono alcuni musei imperdibili, come le gallerie del Campidoglio. E infine c'è la città stessa: passeggiare per il centro storico la mattina presto o attraverso Trastevere al tramonto, ammirare i tetti e le cupole dal Gianicolo in una giornata limpida, vi farà rendere conto rapidamente che non vi è posto in Italia come Roma.


ABRUZZO


Al confine con gli Appennini, l'Abruzzo detiene alcune delle terre più selvagge d'Italia: valli silenziose, abbandonati villaggi collinari e vaste pianure di montagna selvaggia abitate da lupi, orsi e camosci. Le stelle nascenti d'Abruzzo sono i collinari villaggi intorno a L'Aquila, luoghi profondamente rurali, dove il tempo sembra essersi fermato da qualche parte nel XV secolo, le cui tradizioni, cucina e architettura stanno solo ora venendo fuori per essere apprezzate.



MOLISE



Questa Regione ha più in comune con il sud Italia che con il centro. Le città, Isernia e Campobasso, sono grandi e insipide, con piccoli centri storici, ma il Molise ha i suoi compensi: una manciata di rovine romane fuori porta. I visitatori stanno iniziando ad esplorare le antiche vie di transumanza delle pecore della zona, grande interesse anche per chi è amante del ciclismo e la mountain-bike o per percorsi di equitazione.



LE MARCHE

E' una regione variegata, si potrebbero passare settimane ad esplorla. Zone interne scarsamente popolate sono ancora incontaminate dal turismo, in particolare nel sud-ovest, dove le pietre collinari che formano i villaggi sono base per escursioni nella spettacolare catena dei Monti Sibillini. Ancona, capoluogo della regione, è una città portuale per non parlare della drammatica Riviera del Conero, con le sue spiagge di ciottoli bianchi naturali sovrastate da scogliere tutte da ammirare.



TOSCANA

I depliant turistici mostrano la Toscana come un idillio di uliveti, vigneti, colline-città, ma la Toscana è davvero l'essenza dell'Italia in ogni senso. Firenze era il centro più attivo del Rinascimento, principalmente attraverso l'onnipotente patrocinio della dinastia dei Medici. Ogni figura artistica eminente da Giotto, Masaccio, Brunelleschi, Donatello, Botticelli, Leonardo da Vinci, Michelangelo - è qui rappresentato, in un incontro senza pari di chiese, gallerie e musei. Il problema è, naturalmente, che tutto il mondo conosce le attrazioni di Firenze, con il risultato che la città può essere così densamente trafficata in alta stagione.


SIENA
Una delle più grandi città medievali d'Europa, rimane quasi perfettamente conservata, e detiene superbe opere d'arte nei suoi edifici religiosi e laici. Inoltre, il suo bel Campo a forma di conchiglia è la scena del Palio al quale dovrete partecipare almeno una volta nella vita.



PISA E LUCCA
hanno la loro giusta quota di attrazioni con la Torre Pendente che affascina sempre e Lucca e il suo anfiteatro Romano. Arezzo casa natale di Vasari, Cortona è uno scrigno d'arte (etrusca, romana, barocca) e contornata da paesaggi meravigliosi.


Decine di piccole città collinari come San Gimignano, il più famoso, vale la pena una visita tanto per i suoi affreschi spettacolari come per le sue case-torri medievali. Montepulciano e Pienza sono superbamente grondanti di atmosfera, ma i migliori candidati per una fuga in collina sono luoghi come Volterra o Pitiglianodove il turismo è ancora di carattere locale. Si possono trovare luoghi meno noti e ancora più memorabili - monasteri remoti come Monte Oliveto Maggiore e San Galgano, o il centro termale di zolfo di Bagno Vignoni.



UMBRIA

Il cuore verde d'Italia, l'Umbria è in gran parte una regione incontaminata fatta di colline, boschi, torrenti e valli. Entro i suoi confini contiene tesori artistici e architettonici che fanno da rivali a regioni più grandi e più famose.

Assisi con gli straordinari affreschi di Giotto nella Basilica di San Francesco - o Orvieto, il cui Duomo è uno dei più grandi edifici gotici del paese. Per un assaggio di qualità più sobrio della regione, è meglio concentrarsi su luoghi meno conosciuti come Todi, Gubbio, classificato come uno dei centri medievali più perfetti in Italia, e Spoleto, un'altra splendida città umbra. Il Lago Trasimeno, è il più grande lago della penisola italiana, con numerose opportunità per il nuoto e gli sport acquatici.


Vi invitiamo a contattarci per telefono o email per segnalarci le vostre idee. Uno dei nostri consulenti di viaggio sarà a vostra completa disposizione per prendersi cura del vostro itinerario (prenotazioni alberghiere, biglietti dei treni ad alta velocità, trasferimenti aeroportuali, prenotazioni di ristoranti e biglietti per le attrazioni culturali ed artistiche di interesse), per chi cerca un'esperienza di viaggio unica all'interno delle città italiane vi affideremo le nostre Guide e autisti esperti. I nostri consulenti di viaggio vi offriranno tour speciali ed esclusivi in ogni città di vostro interesse.

Contattaci qui per disegnare insieme il vostro itinerario!

« Torna agli itinerari